Italia

Data progetto:  2011 - in progress

Zero Center Treviso

L'incarico di "gestore del budget" ha portato a cambiare radicalmente un precedente, ottimo, progetto di centro commerciale da insediare nella provincia di Treviso. Il tema in questo caso è stato quindi quello di offrire una consulenza in merito alla tipologia di complesso commerciale da insediare, rispetto alla semplice progettualità architettonica  o logistica.
Il principale problema rilevato era infatti quello di limitare i costi condominiali del complesso , che spesso assorbono in misura non sostenibile i guadagni dei tenants. Si è quindi suggerito di mantenere la disposizione del centro commerciale, con negozi affacciati in galleria, ma di "scoperchiare" gli spazi comuni al fine di diminuire i costi di gestione. Ne è derivato un format che è una via di mezzo tra il centro commerciale e l' outlet, che ha raggiunto l'obiettivo che ci eravamo prefissati, senza alterare la fruibilità del complesso. Le esigenze di budget hanno in questo caso quasi reinventato un format, adeguandolo al contesto esistente. 
In questo progetto Biancoarancio ha fornito consulenza relativamente anche alla logistica, alla progettazione architettonica, alla problematica di gestione degli enti esterni. Ha inoltre progettato i vari negozi , il superstore e il sushi wok presenti nel complesso.