Italia

Data progetto: 2011

Unifamiliare a Treviso

Una casetta anni ’30 in stile “ecclettico” viene ampliata con la addizione di due blocchi edilizi, di nuova costruzione. L’edificio esistente viene completamente svuotato cieloterra. Vengono preservati i muri perimetrali e si realizza un piano interrato con muri in c.a. costruiti sotto i muri esistenti. I due blocchi edilizi di nuova costruzione vengono ben identificati dal rivestimento in pietra di Vicenza e da stacci verticali a tutta altezza. Le forme geometriche squadrate delle nuove addizioni fanno da contrappunto agli elementi architettonici tradizionali delle facciate del vecchio edificio. Il vecchio ingresso alla casa resta, come traccia ma il nuovo ingresso viene di lato.