Italia

IN PROGRESS

Studio di un Eco-Friendly Hotel

Il restyling degli ambienti interni, dalla reception al ristorante, fino alle camere, è volto a soddisfare i requisiti per il “business” e la “sostenibilità” cui l'hotel bolognese mira, visto il target della clientela.
 
Rivolgendosi in particolare alla congressualità, la committenza ha voluto valorizzare la propria offerta di spazi attraverso il rinnovo della hall, delle sale ristorante e degli spazi comuni, non rinunciando alla clientela relativa a ricevimenti e matrimoni.
 
La scelta di un nuovo mood di colori, orientato al “greenery”, diventa il filo conduttore del nuovo concept di questa struttura, caratterizzata, fin dall’ingresso, da un variopinto ed ampio giardino. 
 
La commistione tra la natura, all’esterno, e gli spazi interni, si traduce in un rimbalzo continuo di tonalità e luce tra dentro e fuori creando, nella percezione del cliente, una sensazione di spazio fluido e senza limiti. Anche l’arredo è stato scelto per essere estremamente flessibile, per poter garantire una rapida riconfigurazione degli spazi a seconda delle esigenze.
 
Con un budget relativamente basso, e interventi di riqualificazione “leggera”, con materiali facilmente posabili ed eventualmente asportabili in futuro senza interventi di demolizione, è stata pensata una nuova ”immagine”, che fosse prima di tutto coordinata dall’ingresso, fino alle stanze e, in secondo luogo, più “fresca” e attuale, senza rinunciare all’eleganza richiesta.